Sapone: arte e tradizione

Esistono varie circostanze, ancorché improbabili, che possono aver portato casualmente alla scoperta del sapone, ma è anche possibile che sia avvenuta per via empirica. Per prime si ottennero liscivie alcaline dalla cenere di legno, che poi vennero usate per la saponificazione di sego, scarti animali, oli vegetali.

DSC_0009
DSC_0009

press to zoom
DSC_0014
DSC_0014

press to zoom
DSC_0012
DSC_0012

press to zoom
DSC_0009
DSC_0009

press to zoom
1/5

Lo sapevi che...

Le origini del sapone risalirebbero ai babilonesi intorno al 2800 a.C. Se ne parla anche nei papiri egizi e nella Bibbia. Il sapone nei secoli è stato utilizzato per lavare la lana nell'industria tessile, per curare piaghe e malattie della pelle, per tingere i capelli e come unguento.