LE NOSTRE ATTIVITA'

Il nostro mercato, vera e propria riproduzione di quello che poteva essere un mercato popolano nel basso Medioevo, è uno dei punti di forza del nostro gruppo. Per noi rievocare, significa presentare al pubblico quel che siamo, come siamo, ciò che produciamo o ricostruiamo come: attrezzature, strutture, abiti, suppellettili, materiali d'uso comune e quant'altro, il tutto il più fedelmente possibile alla realtà dell'epoca.

I nostri mercanti ricreano un mercato artigianale del tardo Medioevo.

Coinvolgendo gli spettatori presenti in delle danze, nelle quali ci si prende per mano, si dà vita ad atmosfere giocose e divertenti tipiche delle feste tradizionali del popolo contadino, molto simili a quelli che si svolgevano periodicamente nei borghi come Montecchio Maggiore.

MERCATO STORICO

MERCATO STORICO
DSC_0347_1.jpg

TAMBURI E BANDIERE

Nel Medioevo i tamburini e gli sbandieratori rivestivano un ruolo molto importante, soprattutto durante la guerra.

I tamburini venivano utilizzati sia per dare il tempo ai soldati in cammino con marce di guerra, sia per comunicare le istruzioni militari ai vari reggimenti. Batterie di rullanti e timpani, infatti, suonavano a ritmo, attraverso colpi specifici codificati, in modo che tutti potessero capire gli ordini del comandante anche se lontani.

La figura dello sbandieratore invece, aveva il ruolo di “segnalatore”. Attraverso lanci e sventolii, potevano comunicare con i vari reparti quale sarebbe stato il momento propizio per eseguire l’attacco, i movimenti da effettuare con le truppe ed i momenti salienti della battaglia. Ogni casata aveva i propri colori per essere riconosciuti dalle proprie truppe d’appartenenza.

ARCIERI

Ecco a voi gli arcieri del gruppo storico.

Un gruppo di ragazzi ed adulti che si impegna a far conoscere la storia, la costruzione e l’uso nella quotidianità degli archi nel 15° Secolo.

Costruiamo i nostri archi secondo antiche conoscenze ed abbiamo la possibilità, nelle manifestazioni, di attrezzare una postazione dove illustriamo la costruzione e l’uso di archi e frecce, anche con dimostrazioni pratiche e didattiche.

Durante le manifestazioni per queste prove dimostrative, qualora sussistano le condizioni si sicurezza e ci sia un luogo adeguato, possiamo anche coinvolgere il pubblico per prove di tiro.

DSC_0145.JPG