5 – 6 Agosto 2017 a Rivarolo Mantovano

 

La Manifestazione, inaugurata nel 2004, propone nella stupenda cornice offerta dalla piazza rivarolese, una suggestiva rievocazione rinascimentale dell’anno 1531, periodo dominato da Luigi Rodomonte e Isabella Colonna, potenti regnanti del tempo. 
Contornata da bellissimi portici a volta,e chiusa rispettivamente a Sud dall’imponente Palazzo dei Penci e a Nord dall’alta torre dell’orologio la piazza riscopre le sue origini. Le antiche mura e le porte merlate proteggono l’antico borgo rivarolese, nel quale alla luce di torce e fuochi sono ospitati musicisti e giocolieri per tre giorni di intenso spettacolo. Mangiatori di fuoco e abili sbandieratori che al suono dei tamburi fanno volteggiare nel cielo le loro bandiere, accompagnano lo svolgersi delle competizioni fra i lizzagoni. La sfida risulta agli occhi dello spettatore reale: realtà e finzione si fondono. 

Numerose tavole imbandite con succulente pietanze e deliziose bevande, disponibili nelle taverne del paese, sono a disposizione dei partecipanti e degli spettatori, i quali vengono calati in un’altra era, al tempo di cortigiane e principi. 

L’atmosfera che si respira in questa occasione è magica.

 Testo:  www.comune.rivarolo.mn.it